LA STORIA DELL’ASPIRAPOLVERE

L’aspirapolvere è ormai un’oggetto di uso comune nelle nostre abitazioni, ma la sua storia ha radici già nella seconda metà del diciannovesimo secolo, più precisamente nel periodo a cavallo fra il 1865 ed il 1876 negli Stati Uniti , infatti il primo prototipo di tale strumento venne creato da un inventore di Chicago del quale non si conoscono le generalità.

Immagine correlata

Il primo brevetto risale al 1876 quando i coniugi Anna e Melville Bissel inventarono un apparecchio fissato su una carrozza alla quale venne aggiunto un lungo tubo di aspirazione azionato da una pompa a vuoto manuale per la pulizia dei tappeti. Questo strumento venne chiamato “Bissel Carpet Sweeper”. Ovviamente un prodotto di queste dimensioni non riscontro molto successo lasciando spazio a nuovi inventori per innovazioni sempre più a portata di tutti.

Il passo successivo nella trasformazione di questo prodotto fu l’utilizzo dell’energia elettrica, infatti nel 1901 Hubert Cecil Booth rimase esterrefatto nel vedere che la pulizia dei treni era effettuata per mezzo di uno strumento che attraverso un getto d’aria allontanava la polvere e la sporcizia dei vagoni, così invento uno strumento più pratico e maneggevole che aspirasse la sporcizia, ma ci vuole sempre un pizzico di fortuna per fare di un’innovazione una realtà, e fu proprio un portinaio di Canton Ohio di nome James Murray splender, che stanco di essere assediato dalla polvere costantemente a causa della sua allergia decide di inventare con una scatola, un ventilatore, un copricuscino di seta e il manico di una scopa un prodotto semplice e maneggevole capace di aspirare ogni suo fastidio.  La fortuna di questo ingegnoso portinaio fu di avere una cugina moglie di imprenditore, Henry Hoover, che decise di comprare il brevetto a James e di iniziare la produzione della “scopa” avvenneristica fondando l’omonima società “The Hoover company”, società tutt’ora leader nel mercato degli elettrodomestici che è riuscita a influenzare la lingua anglosassone, infatti “doing the Hoovering”  significa  passare l’asRisultati immagini per hooverpirapolvere.

Negli anni l’aspirapolvere ha riscontrato sempre più successo così che oggi nei supermercati di tutto il mondo ne troviamo di tutti i tipi, forme e colori. Esistono scope ad uso domestico, che vanno dalla classica aspirapolvere a bidone, alla scopa elettrica tipo folletto, a quellaportatili per aspirare le briciole